Now reading
Omicidio Bellini, ritrovato il cadavere e svolta nelle indagini: arrestato un uomo

Omicidio Bellini, ritrovato il cadavere e svolta nelle indagini: arrestato un uomo

arresto-assassino-bellini

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Sono stati i sommozzatori della squadra speciale dei carabinieri di Genova a ritrovare la salma di Sandro Bellini sul fondo del fiume Velino: sono state necessarie circa dieci ore di ricerche incessanti per giungere alla macabra scoperta.

L’indagine, però, riguardante l’omicidio Bellini è arrivata ad una svolta molto importante: l’arresto di Halan Andriy, un cittadino ucraino di 44 anni, è decisivo, dato che tutte gli indizi portano a pensare che sia lui l’assassino.

L’accusa è di omicidio premeditato e di occultamento di cadavere

Pare che l’uomo arrestato fosse il compagno di una donna con cui Bellini aveva intrapreso una relazione dopo la morte della moglie: di conseguenza, l’omicidio assume un chiaro movente passionale.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti