Assicurazioni per computer e smartphone triplicate nell’anno 2016

Ogni anno sotto l’albero restano sempre i più apprezzati i regali tecnologici, sicuramente smartphone e computer primeggiano tra i regali più graditi. Diversi dati di ricerca hanno dimostrato che nel 2016 sono triplicate le richieste di polizze di assicurazioni pronte a coprire eventuali danni o furti al proprio smartphone o computer.

Da quest’anno i regali di tecnologia potranno essere corredati di assicurazioni, coperture assicurative per ripagare i piccoli danni, causati anche da terzi e furti al proprio tablet o smartphone, aggiungendo semplicemente qualche euro in più al prezzo di vendita.

Assicurazioni computer: nel 2016 crescono le sottoscrizioni

I consumatori risultano essere negli ultimi anni particolarmente attenti ai propri acquisti, visti gli importanti costi sostenuti per l’acquisto di tablet, smartphone, computer o macchine fotografiche, ecco perché sono sempre più numerosi i clienti che preferiscono associare al momento dell’acquisto una polizza di assicurazione.

Da quanto sostenuto dall’analisi condotta da Facile.it su un campione di oltre 7.000 domande presentate dal mese di gennaio a dicembre 2016 sarebbero triplicate le richieste di assicurazione per i dispositivi tecnologici.

Assicurazioni smartphone restano le più richieste

La copertura assicurativa più richiesta dagli attenti consumatori è sicuramente la polizza per danni causati a cellulari del 74,6%, a seguire anche l’assicurazione del computer del 9,9% e macchine fotografiche del 4%. Ma come mai molti consumatori preferiscono stipulare una polizza assicurativa su dispositivi tecnologici?

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Secondo Mauro Giacobbe amministratore delegato di Facile.it, “i consumatori hanno compreso il vantaggio di tutelarsi con pochi euro da danni molto comuni e, purtroppo, molto costosi”. Tra gli incidenti più comuni sicuramente la rottura del display  o rovesciare accidentalmente un bicchiere d’acqua compromettendo le funzionalità di un dispositivo elettronico, meglio quindi prevenire eventuali incidenti aggiungendo un assicurazione sul proprio gioiello tecnologico.

Assicurazioni smartphone furto per una maggiore sicurezza

Secondo l’indagine condotta il rapporto tra il costo e il beneficio appare alquanto notevole, assicurare uno smartphone del costo di 750 euro costerebbe al cliente 50 euro per un anno, e aggiungendo ulteriori 10 euro è possibile unire alla copertura anche la tutela contro il furto.

Dalle analisi è emerso che il consumatore maggiormente incline alla stipula di una polizza di assicurazione per proteggere i propri dispositivi da eventuali danni o furti è il consumatore con un’età compresa tra 24 e 34 anni rispetto al 45% del totale dei richiedenti, a seguire i clienti con un’età compresa tra i 35- 44 anni rispetto al 35% del totale.

Secondo le analisi condotte da Facile.it esistono delle zone territoriali maggiormente predisposte alla stipula di un contratto di assicurazione contro danni o furti ai propri dispositivi tablet, computer e smartphone. Sotto il profilo regionale in testa restano la Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, di contro regioni come la Basilicata, Valle d’Aosta e Calabria preferiscono correre maggiore rischi.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti