Come perdere 45 miliardi di euro in un fondo pensione

Il mega-fondo pensioni pubblico giapponese (Gpif) che è fra l’altro il più grande del mondo, ha perso ben oltre 5.000 miliardi di yen pari a circa 45 miliardi di euro nell’esercizio 2015-16, concluso questo marzo.

La cifra è stata comunicata nel corso di una riunione interna che verrà divulgata solo il 29 luglio, alla presentazione ufficiale dei bilanci, queste le prime indescrezioni che escono oggi 2 luglio.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

La perdita maggiore si sarebbe avuta nel trimestre da luglio a settembre, periodo nel quale il fondo sarebbe andato in rosso di oltre 60 miliardi euro.

Il partito democratico, la principale forza di opposizione, ha accusato il premier Shinzo Abe di aver voluto differire la notizia per non doverne rispondere alle elezioni per il rinnovo del Senato in agenda il 10 luglio.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti