Now reading
Prestiti personali dicembre 2016: i prestiti agevolati di Agos, Findomestic, BNL e Compass

Prestiti personali dicembre 2016: i prestiti agevolati di Agos, Findomestic, BNL e Compass

prestiti dipendenti pubblici

Per quanti sono alla ricerca di un offerta di prestito non sempre è semplice districarsi tra le tante offerte di prestiti personali proposte dai vari istituti di credito attivi in Italia. Se si è alla ricerca di prestiti a condizioni agevolate, poi, è necessario calcolare con esattezza costo delle varie offerte proposte, così da potersi fare un’idea chiara dell’effettiva convenienza del prestito.

Per venire incontro ai nostri lettori, proponiamo di seguito una selezione dei migliori prestiti personali a condizioni vantaggiose attualmente in corso e che rimarranno attive per tutto il mese di dicembre 2016.

Prestiti Agos e Findomestic a condizioni vantaggiose: le offerte di dicembre 2016

La prima offerta che prendiamo in esame è quella di Findomestic, la nota finanziaria propone prestiti personali a tassi di interesse agevolati accessibili a tutti i soggetti che sono già clienti dell’istituto. I prestiti Findomestic prevedono inoltre condizioni di rimborso vantaggiose.

A fronte di una richiesta da 14 mila euro, ad esempio, è previsto un piano di ammortamento che si estende per 96 rate mensili da 186 euro l’una. Tan e Taeg sono fissi e si attestano rispettivamente al 6,29% e al 6,48%. In totale dunque il beneficiario si troverà a rimborsare un totale di 17.856 euro.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Se a richiedere il prestito è un giovane con meno di 30 anni invece l’offerta più consigliata è quella di Agos. La finanziaria propone agli under 30 prestiti personali con interessanti agevolazioni grazie alle quali sarà possibile rimborsare il finanziamento con un piano di ammortamento flessibile, che si adatti alle esigenze del beneficiario.

Prestiti personali dicembre: le offerte di BNL e Compass

Anche Compass ha messo a punto dei finanziamenti a tassi di interesse agevolati pensati per soddisfare i propri clienti. Ricorrendo ai prestiti Compass, infatti, è possibile richiedere fino a 30 mila euro da rimborsare con tassi di interesse particolarmente bassi.

Tuttavia se si ricorre ai prestiti su cessione del quinto dello stipendio è possibile arrivare a un importo massimo finanziabile di 60 mila euro. Per fare un esempio di prestito, richiedendo un finanziamento di 13 mila euro è possibile rimborsarlo con un piano di ammortamento a rate mensili costanti e il tasso di interesse (Tan) è fisso e pari al 4,70%, mentre il Taeg si attesta al 4,88%.

Troviamo infine l’offerta di BNL (parte del gruppo BNP PARIBAS) che per venire incontro alle esigenze delle famiglie con redditi bassi propone finanziamenti a tasso di interesse agevolato da rimborsare con un piano di ammortamento che può estendersi fino a 120 rate mensili. Il rimborso è flessibile, cosicché in caso di difficoltà economiche i beneficiario possono richiedere una sospensione dei pagamenti o una riduzione della rata.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti