Prestiti personali online dicembre 2016: i prestiti di Findomestic e Agos

prestiti dipendenti pubblici

Prestiti personali online migliori: le offerte di dicembre 2016

Findomestic, nota finanziaria attiva nella concessione di prestiti personali online, offre finanziamenti a costo zero fino al 12 dicembre 2016. Quanti sottoscriveranno un prestito entro tale data non saranno quindi tenuti a pagare le spese d’istruttoria, nonché le spese per le comunicazioni periodiche e di gestione della rata. L’imposta di bollo è a carico della finanziaria.

Per fare un esempio concreto delle condizioni applicate ai prestiti personali offerti da Findomestic, a fronte di un finanziamento da 14 mila euro è previsto il pagamento di 96 rate mensili da 186 euro ciascuna. Il tasso d’interesse applicato (Tan) è fisso e pari al 6,29%, mentre il Taeg si attesta al 6,48%. Complessivamente quindi il beneficiario si trova a rimborsare 17.856 euro.

È necessario precisare che il piano di rimborso del prestito può variare in base alle esigenze del cliente. Tuttavia non è possibile utilizzare la promozione di dicembre per estendere un finanziamento già in corso.

Prestiti Agos Natale 2016 con rimborso flessibile

Ma passiamo all’offerta di Agos. Come Findomestic, questa finanziaria, offre prestiti personali online a condizioni vantaggiose. Analizzando l’offerta Agos, il prodotto senza dubbio interessante è Duttilio, un prestito personale con piano di ammortamento flessibile che consente di saltare il pagamento di una rata nonché di modificarne l’importo.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Per saltare il pagamento della rata mensile però è necessario presentare richiesta almeno 15 giorni prima della scadenza prevista per la mensilità in questione. È possibile saltare la rata solo una volta all’anno e l’opzione può essere sfruttata al massimo 3 volte in tutta la durata del rimborso. Allo stesso modo, tra una modifica e l’altra della rata devono trascorre minimo 6 mesi.

È necessario inoltre ricordare che le modifiche apportate alla rata hanno ripercussioni anche sulla durata del finanziamento. Aumentando la rata infatti si accorcia la durata del prestito, mentre riducendo la mensilità il prestito si allunga nel tempo.

La modifica della rata deve essere deve essere richiesta almeno 40 giorni prima della scadenza della mensilità che si intendete modificare, e solo dopo il regolare pagamento delle prime 3 rate.

Ma i vantaggi di Duttilio non si limitano alla flessibilità del rimborso. Il cliente ha infatti la possibilità di richiedere il finanziamento direttamente online, senza doversi recare in filiale. Una volta approvata la richiesta di credito, la finanziaria eroga la somma richiesta versandola direttamente sul conto del beneficiario, accredito che avviene nel giro di 48 ore.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti