Prestito giovani: metodi alternativi per ottenere il credito

prestiti dipendenti statali

Vuoi studiare e ti serve una somma di denaro per raggiungere i tuoi sogni? Non scoraggiarti, qua troverai le dritte migliori per ottenere prestiti giovanili per studiare o realizzare gli obiettivi di una vita.

Se dovessero servirti ulteriori informazioni, le puoi trovare qui: http://www.inpdapprestiti.it/prestiti-ragazzi-giovani/

Prestiti per giovani universitari: ecco quali sono i migliori

I prestiti ragazzi giovani vedono in primo piano le modalità di accesso al credito pensate per chi studia. In questo caso si parla soprattutto di prestiti d’onore a studenti universitari e di prodotti come Ad Honorem di Unicredit.

Come funziona? Ricordiamo prima di tutto che si tratta di un prodotto accessibile per merito e in caso d’iscrizione a specifici atenei convenzionati, come per esempio l’Università Bocconi di Milano. Il prestito Ad Honorem di Unicredit si basa sull’apertura di una linea di credito che può durare massimo 3 anni e mai più del corso legale di studi.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Una volta terminato questo lasso di tempo lo studente ha a disposizione un periodo di pre ammortamento di due anni, durante il quale ha modo di trovarsi un impiego e di pagare le rate di quello che è diventato un prestito personale.

Prestiti per giovani neo assunti: i finanziamenti cambializzati

Tra i prestiti ragazzi giovani è possibile ricordare anche i finanziamenti cambializzati, modalità di accesso al credito molto utili soprattutto per i neo assunti.

Questi prodotti si basano sul pagamento di titoli esecutivi entro una determinata scadenza e, nel caso sopra ricordato, possono essere richiesti previa presentazione di un terzo soggetto garante.

Chi invece ha già una storia lavorativa alle spalle può fare riferimento al vincolo del TFR quale garanzia principale.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti