Trading in borsa: opportunità e limiti per l’investitore

Trading in borsa guadagnare è facile come sembra?

Trading in borsa: cos’è e come funziona. Investire è di per sé un’attività difficile, a prescindere dall’asset a cui si fa riferimento. Ciò è vero tanto dal punto di vista tecnico che dal punto di vista emotivo. In gioco c’è un capitale magari ricavato con un’attività lavorativa, quindi la tensione e lo stress rappresentano una costante di qualsiasi tipo di investimento.

Tuttavia, il trading in borsa è in genere percepito come la strada più facile per produrre un profitto. Tale percezione deriva in parte da alcuni elementi che realmente appartengono a questa attività.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Investire in borsa: i dettagli

Fare trading in borsa può essere considerato più facile in virtù della leggibilità del mercato azionario. In primo luogo, essendo con ogni probabilità l’asset più commerciato, le azioni sono oggetto di numerose speculazioni da parte degli analisti. Gli esperti producono analisi, ipotesi e previsioni e questo avvantaggia i trader, i quali possono dunque contare su punti di riferimento solidi.

Secondariamente, il valore delle azioni, e il loro andamento nel mercato, dipendono (anche ma non solo) da fattori concreti, come la qualità e la quantità della presenza nel contesto economico delle società emittenti.

 

Maggiori dettagli: http://www.tradingbinario.it/guide/trading-in-borsa/

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti