Now reading
Pensione Anticipata estesa a Dipendenti Pubblici e Lavoratori Autonomi: come ottenerla

Pensione Anticipata estesa a Dipendenti Pubblici e Lavoratori Autonomi: come ottenerla

Pensione anticipata per dipendenti pubblici e autonomi: come richiederla?

Il nuovo meccanismo di Anticipo pensionistico inserito nella Riforma Pensioni 2016/2017, che a sua volta confluirà nella prossima legge di Stabilità, si allarga anche ai dipendenti pubblici e agli autonomi. “Lo schema è che tutti i cittadini con i requisiti previsti possano decidere di aderire all’Ape”, ha dichiarato il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, al termine del 3° vertice tra Governo e sindacati  che si è svolto la settimana scorsa sulle nuove misure per garantire una maggiore flessibilità in uscita.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

APE: quali problemi da risolvere

  • Si consiglia anche: Quanto ci costerà andare in pensione in anticipo? Calcolo Ape e Agevolazioni fiscali

nodi ancora da sciogliere del nuovo strumento previdenziale sono, tuttavia, ancora molti. Al riguardo Poletti si è limitato ad affermare come via siano specifiche “ situazioni socialmente da sostenere” alle quali verranno riservate condizioni diverse rispetto agli altri. Sono, infatti, previste detrazioni fiscali in grado di alleggerire o compensare totalmente la rata del prestito pensionistico.

APE: quali costi

A conferma di ciò è intervenuto anche il sottosegretario di Palazzo Chigi Tommaso Nannicini che ha dichiarato: “Stiamo lavorando perché i costi dell’operazione siano più bassi possibile e sulla platea, in modo che ci siano forti agevolazioni”.

Fonte: Pensione Anticipata

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti