Now reading
Prestiti Personali e Mutui: tassi e interessi vantaggiosi novità 28 marzo 2017

Prestiti Personali e Mutui: tassi e interessi vantaggiosi novità 28 marzo 2017

Prestiti personali e mutui: occasioni da non perdere

Nel corso del 2017 è stato previsto che i bassi tassi di interesse che vengono attualmente applicati su prestiti personali e mutui subiranno un leggero rialzo. Questo può quindi essere un buon motivo per accendere un finanziamento per ristrutturazione di una casa o arredamento o magari un mutuo per acquisto prima casa.

Una tendenza al rialzo nelle richieste per prestiti personali e mutui sembra già essere stata marcata: nel mese di febbraio infatti i prestiti a famiglie e aziende sono aumentati del 1,8% circa, un aumento che si aggiungere a quello di gennaio (1,5%) e che conferma anche un maggiore ottimismo da parte di molti cittadini italiani.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Prestiti personali e mutui: ING Direct e Cariparma

Tra i prestiti personali di marzo 2017 c’è da segnalare la novità di Prestito Arancio, un finanziamento proposto da ING Direct che può essere richiesto completamente online e senza alcuna spesa di copertura.

L’unica spesa che si dovrà affrontare, oltre a quella per gli interessi, sarà quella dell’imposta di bollo di 16 euro per prestiti fino a 18 mesi e pari allo 0,25% per quelli di durata superiore. Queste condizioni sono tuttavia valide se non si ha un Conto Corrente Arancio: nel caso contrario l’imposta di bollo viene azzerata.

Nel caso di mutui l’offerta da tenere d’occhio è quella di Cariparma, con durata da 5 a 30 anni e che consente di richiedere un mutuo per importo massimo di 250.000 euro con garanzia statale sul 50% del capitale.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti