Now reading
Cessione del quinto: uno dei prestiti personali più diffusi Novità Marzo 2017

Cessione del quinto: uno dei prestiti personali più diffusi Novità Marzo 2017

prestiti personali

Cessione del quinto: novità marzo 2017

La cessione del quinto è una modalità di rimborso di un prestito che prevede la detrazione di un quinto dello stipendio o della pensione mensile per rimborsare il finanziamento richiesto. Può essere richiesto dai lavoratori dipendenti pubblici e pensionati.

La cessione del quinto di Agos Ducato è una delle modalità di finanziamento online con cui è possibile rimborsare la somma di denaro richiesta in prestito. Questa forma di rimborso è vincolata a una serie di condizioni che non sono previste per i normali prestiti personali Agos.

L’0fferta di Cessione del Quinto Agos Ducato

Con Agos Ducato è possibile richiedere la cessione del quinto fino a un massimo di 120 mesi. Possono usufruire di questo tipo di prestito anche i lavoratori dipendenti con contratto a tempo determinato, purché la durata del rimborso sia inferiore a quella del contratto di lavoro.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Non c’è bisogno di garanti e può essere richiesto anche da chi ha avuto difficoltà di accesso al credito oppure abbia già in corso altri prestiti. Si ricorda che la finanziaria deve contattare il datore di lavoro del richiedente per procedere alla richiesta del quinto.

Agos Ducato: pro e contro della cessione del quinto

Di seguito riportiamo vantaggi e svantaggi del prestito con cessione del quinto di Agos Ducato:

  • si ha sempre la sicurezza di avere una rata sicura e fissa che non può superare il 20%;
  • si evitano dimenticanze e ritardi nei pagamenti in quanto la somma viene direttamente detratta dalla propria busta paga.
  • a garantire il rimborso ci sono anche le polizze assicurative che proteggono il debitore da eventuali problemi che possono insorgere durante il periodo di rimborso.
  • non prevede particolari agevolazioni dal punto di vista degli interessi applicati – eccezion fatta per le convenzioni dei INPS e MEF;
  • non ci sono agevolazione per i costi delle polizze da sottoscrivere obbligatoriamente e sono piuttosto costose.
  • i costi accessori, di incasso rata oppure per estinzione anticipata del debito sono piuttosto alti.

 

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti