Now reading
Prestiti dipendenti statali e privati BNL e Findomestc 15 marzo 2017: condizioni e promozioni

Prestiti dipendenti statali e privati BNL e Findomestc 15 marzo 2017: condizioni e promozioni

Prestiti dipendenti statali

Prestiti dipendenti statali e privati BNL 15 marzo 2017: condizioni e promozioni

Banca BNL, del gruppo BNP Parisbas, è una delle finanziarie più attive nella concessione di prestiti dipendenti statali e privati. Tra le varie proposte di prestiti spicca Prestito In Novo per il quale è in vigore una promozione per il mese di marzo 2017.

Quanti richiedono un prestito BNL In Novo entro la fine del mese possono beneficiare di un tasso d’interesse (Tan) agevolato pari al 4,99% mentre il Taeg si attesta al 6,33%. Tuttavia è necessario precisare che i suddetti tassi promozionali sono applicati solo a quanti richiedono un prestito con durata massima 60 mesi.

Ricordiamo inoltre che BNL eroga anche prestiti personali indirizzati specificatamente ai lavoratori pubblici e statali. I prestiti dipendenti statali e pubblici di BNL consentono di accedere a somme fino a un massimo di 100 mila euro da rimborsare con un piano di ammortamento che si estende fino a 120 mesi (10 anni).

Il tasso d’interesse è fisso e il beneficiario ha la possibilità di saltare il pagamento di una o più rate mensili, attivando l’opzione Flexi dopo il rimborso delle prime 12 rate. Mentre dopo il pagamento delle prime 6 rate di ammortamento è possibile richiedere nuova liquidità.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Prestiti per dipendenti pubblici e privati Findomestic: le offerte di marzo 2017

Molto interessante anche la proposta di prestiti dipendenti statali e privati di Findomestic che ad oggi, 15 marzo 2017, consente di accedere a 15 mila euro da rimborsare con un piano di ammortamento da 96 rate mensili con importo pari a 199 euro ciascuna. Il tasso d’interesse (Tan) è fisso al 6,25% mentre il Taeg si attesta al 6,43%.

La promozione prende il nome di Prestito Personale flessibile e rimane attiva solo fino al 20 marzo 2017. Il beneficiario non deve sostenere spese di istruttoria pratica né per la gestione e l’incasso della rata. È possibile inoltre modificare l’importo della rata mensile senza costi aggiuntivi, ricorrendo all’opzione cambio rata.

Ricordiamo infine il prestito su cessione del quinto dello stipendio offerto da Findomestic in favore sia di dipendenti pubblici che privati. Fino alla fine del mese è attiva una promozione che consente di accedere a 13 mila euro da rimborsare con 120 rate mensili da 144 euro l’una. Il tasso d’interesse (TAN) applicato è fisso al 5,95%, mentre il TAEG si attesta al 6,11%.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti