Tweet contro la Boschi, sotto accusa i pro Family Day

boschi

E’ un tweet considerato “sessista” e poco elegante quello dell’associazione Generazione Famiglia, a capo del “Family Day“. Sull’account twitter ufficiale è apparsa un’immagine del ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, ripresa da dietro. A circondare il “lato b” dell’esponente del PD il messaggio “Unioni Civili: la Boschi ci mette la faccia“.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

LA REPLICA DELL’ASSOCIAZIONE

L’associazione, tramite il portavoce Filippo Savarese, ha provato a difendersi: “E’ di certo un’ironia colorita ma che non può essere in alcun modo ricondotta al sesso del ministro. E’ ovvio che si riferiva alla faccia tosta del ministro, mostrata in occasione della discussione in aula per la legge sulle unioni civili. Fosse stato un uomo avremmo agito allo stesso modo”. Savarese ha poi chiuso: “Per come ha trattato i cittadini italiani non merita il nostro bon ton“.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti