Now reading
Quattro soluzioni di Prestiti Personali per Giovani aggiornate al 17 marzo 2017

Quattro soluzioni di Prestiti Personali per Giovani aggiornate al 17 marzo 2017

Prestiti Personali per Giovani: le soluzioni di finanziamento

I ragazzi che vogliono avviare un’attività imprenditoriale hanno la possibilità di beneficiare di diverse tipologie di prestiti personali per giovani:

  • i prestiti a fondo perduto, rivolti ai ragazzi tra i 18 e i 36 anni. La caratteristica distintiva è che non prevedono la restituzione del capitale ricevuto né degli interessi su di esso maturati. Vengono erogati da enti regionali, statali oppure fondi europei;
  • prestiti d’onore. Prevedono che il 60% del capitale erogato sia a fondo perduto, mentre il 40% deve essere restituito alla banca con tassi agevolati;
  • Garanzia Giovani, il progetto a livello europeo, è finalizzato ad agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro. Il programma è rivolto a ragazzi tra i 18 e i 29 anni. Lo scopo principale è sostenere l’auto-imprenditorialità e guidare i giovani tramite incentivi e percorsi di formazione che coinvolgono tutte le fasi del progetto.

Prestiti Personali per Giovani senza busta paga

Un’altra opportunità di prestiti personali per giovani è il finanziamento senza busta paga. L’obiettivo è andare incontro alle esigenze dei giovani che non hanno i requisiti necessari per accedere ai prestiti.

Cerchi un prestito online?

 

Compara i preventivi di 15 banche, è gratis

Il richiedente, non avendo uno stipendio regolare, deve fornire una garanzia alternativa. A esempio, la fideiussione, ossia una persona che faccia da garante e che si impegni a restituire il denaro nel caso in cui il beneficiario non sia in grado di farlo.

Oppure è possibile presentare un regolare contratto di affitto o ipotecare un immobile di proprietà del richiedente.

 

Cerchi un finanziamento personale?

 

Richiedi gratis il preventivo in 5 minuti